Un aiuto per i bambini di Avezzano con generi alimentari, di igiene personale e di prima necessità. È il cuore del progetto Infanzia 2021 rivolto a circa cinquanta famiglie della città, che gode del finanziamento di fondi privati ed è indirizzato a nuclei familiari in stato di necessità e, nello specifico, ai minori di età compresa da zero a tre anni. L’Associazione EXPLEO INTEGRA ONLUS, lavora da oltre dieci anni con progetti pensati per contrastare ogni forma di povertà e di svantaggio sociale; nel 2021, grazie all’apertura di collaborazioni con soggetti privati, ha reso operativo questo progetto di assistenza e sostegno. Al fine di arrivare a un numero maggiore di famiglie e per mettere a disposizione questa opportunità, l’Associazione ha richiesto il gratuito patrocinio al Comune, conoscendo bene la situazione di crisi che i concittadini vivono, anche quelli che a volte rinunciano, per orgoglio, a chiedere un buono al settore sociale del Municipio. “C’è stato un balzo nelle richieste di beni e generi di prima necessità anche da parte di famiglie che fino ad ora non avevano mai avuto bisogno di sostegno – spiega Giuseppe Marsibilio, responsabile del progetto Infanzia 2021. Noi, in questi giorni, stiamo consegnando kit di prodotti, ed è un tema che conosciamo molto da vicino, sostenendo da tempo almeno cento nuclei familiari, ad Avezzano. Sappiamo – continua- che sono tanti quelli che si rivolgono all’amministrazione e vogliamo portare a conoscenza del pubblico questo servizio per aiutarne altri”. L’attività – è bene ricordarlo – si svolge con fondi privati. L’amministrazione comunale per il tramite dell’assessore alle politiche sociali Di Berardino, ha accolto velocemente la manifestazione di disponibilità dell’associazione Expleo Integra, riconoscendo il patrocinio dell’ente.

pacchialimentarisolidarietaraccoltaalimentare original

Chi è interessato può contattare i responsabili all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Diretta