×

Avviso

Non ci sono cétégorie

VACCINOMATURA original

Partono i vaccini ai maturandi, che dovranno fare gli esami il prossimo 16 giugno. Due giorni fa, 1 giugno, è partito il Lazio, dopo la Sicilia, la Puglia, la Liguria e l’Alto Adige, che hanno già fatto da apripista. A seguire anche altre regioni, ma non tutte hanno deciso di procedere con questa iniziativa. L'Abruzzo ha scelto di cominciare da oggi alle 18. Chi verrà a vaccinarsi oggi avrà modo di visitare anche il campus universitario di fatto. Sono 1247 i maturandi prenotati, su un totale di 2100 maturandi. Ma, hanno confermato stamane i vertici delal Asl, verranno vaccinati anche quelli che non sono riusciti a prenotarsi, se vorranno. In una giornata all'hub universitario ("E' organizzato benissimo", ha voluto evidenziare il referente regionale della campagna vaccinale, Maurizio Brucchi), si arrivano a vaccinare anche 1700 persone, senza file e senza problematiche. Soddisfatto il rettore Dino Mastrocola: "Celebriamo oggi la lungimiranza della Regione e la capacità organizzativa della ASL nel partire tempestivamente con la vaccinazione dei maturandi e sono felice che, subito dopo, potranno vaccinarsi anche gli studenti universitari. Noi, internamente, come concordato con la Asl, stiamo raccogliendo i consensi dei singoli studenti per agevolare le procedure. La vaccinazione dei maturandi sarà l'occasione, per loro, di vedere l'Università e visitare il campus, incontrando anche i docenti e verranno guidati dagli studenti-senior"

 ASCOLTA LE INTERVISTE

 

Diretta streaming

Loading...