×

Avviso

Non ci sono cétégorie

SLavoriatri originalCasolilav originalono partiti ad Atri i lavori di adeguamento degli ambienti scolastici che verranno realizzati con i fondi ministeriali ottenuti per l'edilizia scolastica per adeguare gli spazi alle indicazioni anti-contagio da Covid-19. La somma complessiva, che ammonta a 150mila euro, sarà investita per la Palestra della Scuola Secondaria di Primo Grado di Atri capoluogo; per la Palestra della Scuola Primaria di Fontanelle e per l'adeguamento delle aule e della palestra della Scuola dell'Infanzia e Primaria di Casoli di Atri. I lavori sono già partiti a Casoli di Atri, nella Scuola dell'Infanzia e entro il 15 febbraio 2022 dovranno terminare in tutte le strutture interessate. Al fine di permettere l'esecuzione dei lavori il Sindaco di Atri, Piergiorgio Ferretti, ha firmato una ordinanza che dispone la chiusura del plesso di Casoli dal 10 gennaio 2022 al 30 gennaio 2022. L'accesso all'edificio scolastico sarà consentito esclusivamente alla ditta aggiudicataria dei lavori e al personale addetto ai controlli. Seguiranno ulteriori ordinanze per le chiusure che si renderanno necessarie negli altri edifici quando saranno interessati dagli interventi.

"Adeguare gli spazi scolastici per renderli più sicuri e funzionali è certamente una priorità – dichiarano il Sindaco e l'Assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Atri, Piergiorgio Ferretti e Domenico Felicione – abbiamo rispettato il cronoprogramma del Ministero e entro il 15 febbraio 2022 tutti gli interventi saranno conclusi. Nell'Infanzia di Casoli si tornerà in classe il 30 gennaio, seguiranno ordinanze che vieteranno l'utilizzo delle Palestre della Scuola Secondaria di Primo Grado di Atri e della Scuola Primaria di Fontanelle garantendo ambienti spaziosi e aule idonee, ciò che prevedono i protocolli legati al contrasto della diffusione del virus".

Diretta streaming

Loading...