×

Avviso

Non ci sono cétégorie

“Sul tetto del mondo” (Hatria Edizioni) è il libro scritto da Luigi Milozzi, che racconta la storia del campione del mondo di bocce Gianluca Formicone.

A dicembre del 2020 – afferma Luigi Milozzi – intervistai alla radio “Il Signore della Raffa”, quel Gianluca Formicone da Notaresco che da decenni domina le classifiche nazionali e mondiali dello sport delle bocce e che nel 2019 ha coronato il sogno di vincere anche il Mondiale individuale in terra d’Argentina. Il campione mi ricorda di quando, quasi 40 anni fa, giocavamo assieme nei tornei giovanili estivi. Incasso e rimango soddisfatto, riflettendo tra me e me sull’umiltà che si percepiva dalle parole di Gianluca. La notte non dormo e mi assale un’idea. Perché non raccontare assieme la vita e le gesta di Gianluca in un libro? Il giorno dopo lo chiamo. Risposta freddina. Io non mi arrendo e alla fine convinco il campione. Ne nascono serate passate assieme via skype raccontando tutta la sua carriera e i suoi successi, cercando foto, ritagli di giornale, aneddoti e tanto altro. Trovo testimonianze e faccio telefonate in ogni dove, che troverete puntualmente nei capitoli del libro. Tutte unite da un unico denominatore. Un plauso unanime verso il protagonista della storia, in primis come uomo e poi come campione. Si proprio questa è la ricetta per salire sul “Tetto del Mondo” come Gianluca ha fatto. Ed è da li che il nostro campionissimo si volta indietro e ripercorre in un attimo tutta la sua carriera, condita dagli interventi dei suoi migliori amici e di ospiti illustri ( basti pensare alla stupenda prefazione di cui mi ha omaggiato il grande Bruno Pizzul, passando per quella del Presidente del Coni Giovanni Malago’ e della FIB De Sanctis, fino alle perle incastonate nelle pagine attraverso gli scritti del giornalista scrittore Mario Pappagallo e di Mauro Rosati di Monteprandone tanto per citarne alcuni, senza dimenticare l’omaggio del maestro delle caricature Franco Pasqualone o delle illustrazioni di Laura Guerri) ma sempre da quella vetta vede davanti a lui tutti gli obiettivi ancora da perseguire per rimanere il numero uno. Per il resto, partendo dalla primissima infanzia è il protagonista che si racconta, in una storia appassionante e ricca di aneddoti e curiosità. Spero possa piacere non solo agli appassionati dello sport delle bocce, ma a tutti coloro che mi faranno l’onore di leggerlo. Allora il mio obiettivo sarà certamente raggiunto”.

Il libro è stato presentato lo scorso settembre al Salone d'Onore del Coni alla presenza del Presidente del Coni Giovanni Malagò ed è conservato nella Sala degli Allori del Palazzo del Coni. Inoltre il volume è stato trasformato in una rappreBOCCELIBRO originalBOCCELIBRO2 originalsentazione teatrale ed ha già girato importanti piazze e teatri nella nostra Regione, è giunto alla Terza Edizione aggiornata agli ultimi successi del protagonista. 

Diretta streaming

Loading...