×

Avviso

Non ci sono cétégorie

programmatri original

L’Associazione Cul.Tur.A’ - Cultura turismo Ambiente - torna sulla scena della promozione territoriale con un programma estivo ricco di esperienze e attività, volte a valorizzare il patrimonio materiale e immateriale di Atri. Le visite guidate - tematiche e progettate ad hoc in modo esclusivo dai professionisti del settore - sono promosse in collaborazione con il Comune di Atri, la Riserva dei Calanchi di Atri – Oasi WWF, l’Istituto Abruzzese Aree Protette, l’Associazione Istrice, ASD Natura, Wolftour Discover Abruzzo e Stills Of Peace. Nella tutela della salute collettiva, l’Associazione propone piccoli gruppi, prenotazione obbligatoria e uso della mascherina nei luoghi al chiuso.

Dopo la vivace attività primaverile, che ha visto numerosi partecipanti, Cul.Tur.A’ propone un programma che si nutre di nuove proposte, come:

- Dipinti Sotto le Stelle, una passeggiata notturna tra le tradizioni e i dipinti di Casoli di Atri, con un ricco aperitivo per conoscere anche la cultura enogastronomica del territorio;

Fattorie Aperte, organizzato in collaborazione con l’Associazione Istrice, un viaggio nel territorio atriano, per conoscere i tesori della terra;

- Atri Segreta, un tour alla scoperta dei luoghi più intimi e privati, con visita di Palazzi storici: abitazioni private di famiglie che - con grande senso di appartenenza e solidarietà culturale - aprono le loro porte per accogliere chi desidera scoprire, attraverso l’intimità delle proprie abitazioni, una cultura fatta di storia e tradizioni famigliari.

Oltre ai segreti della città ducale, è possibile immergersi nella cultura locale attraverso: i suoi sotterranei, con Atri Sotterranea - il tour che guida alla scoperta della parte ipogea;  il lato autentico con  Atri Autentica,  un percorso insolito, per andare oltre i classici itinerari turistici e conoscere uno dei quartieri più popolari ed antichi, il Rione di Capo d’Atri (un labirinto di portici e rughette tra  gli angoli più nascosti di Atri, botteghe artigiane e Santuari ); il lato suggestivo, con Atri Notturna , una visita nella magia della notte nei luoghi che ospitano le mostre di arte contemporanea di Stills of Peace.

 A completare l’offerta, quindi, c’è anche Atri City Tour, visita guidata ai luoghi più rappresentativi della cittadina come Cattedrale, Teatro e Palazzo Ducale e “passeggiate evento”, alla scoperta delle Antiche Fontane: un trekking urbano per conoscere le ingegnose strutture idriche atriane. Ogni esperienza, si conclude con un momento di valorizzazione anche della cultura enogastronomica locale, attraverso aperitivi e assaggi nei locali e botteghe ubicati in centro storico.

Siamo innamorati della nostra terra - affermano gli organizzatori - e desideriamo trasmettere la nostra cultura e passione a quanti desiderano non solo visitare Atri, ma viverla attraverso gli occhi dei suoi abitanti. Un particolare ringraziamento a tutti gli atriani che collaborano alle nostre iniziative, aiutandoci a trasmettere il nostro sentire”. 

Gli appuntamenti di luglio e agosto: ogni mercoledì alle 16, Fattorie Aperte; il giovedì alle 17,30, Atri Segreta (7 - 21 luglio, 4 e 25 agosto); ogni venerdì alle 16,30, Atri Sotterranea; sabato 30 luglio e 20 agosto, alle ore 19, Dipinti Sotto le Stelle; a domeniche alterne: Atri Autentica (ore 17, 3- 17- 31 luglio; 14, 16, 28 agosto) e ad Atri Notturna (ore 21: 10- 24 luglio; 7 -21 agosto).

Atri City tour, infine, è su prenotazione: è sufficiente contattare i recapiti indicati e concordare il giorno e l’ora per prendere il proprio appuntamento personalizzato con l’arte e la storia.

Le attività sono rivolte ai soci; è possibile iscriversi gratuitamente e partecipare a tutte le iniziative che saranno presentate dall’associazione nel corso del 2022.

Per prenotarsi e contattare l’Associazione: www.cultourabruzzo.it/prenota-ora /+39 351 662 0872 / Facebook - Instagram

Diretta streaming

Loading...