×

Avviso

Non ci sono cétégorie

BANKSYATERAMO originalTutto pronto all'Arca di Teramo per l'inaugurazione, questa sera alle 18, della mostra "Banksy a Teramo", a cura di Stefano Antonelli e Gianluca Marziani, un evento espositivo promosso e patrocinato dal Comune di Teramo, prodotto da MetaMorfosi Eventi e organizzato dalla Fondazione Bruno Ballone e MetaMorfosi Eventi. Anche il presidente della Regione, Marco Marsilio, sarà presente al taglio del nastro della mostra dadicata al più iconico fra gli artisti contemporanei, originario di Bristol, forse il più esemplare caso di popolarità per un autore vivente dai tempi di Andy Warhol, che sarà a L'ARCA fino al 15 gennaio 2023. Le sue serigrafie, veri e propri oggetti di culto tra i collezionisti internazionali, saranno in mostra nelle sale del Laboratorio per le Arti contemporanee. Tra le opere esposte, che hanno decretato il successo planetario di un artista tra i più complessi, geniali e intuitivi del nostro secolo, saranno presenti due vere e proprie icone della produzione dell'artista britannico, ormai conosciute e amate in tutto il mondo per il tratto artistico immediato e per i potenti messaggi sociali: Girl with Balloon, serigrafia su carta del 2004-05, che nel 2017 è stata votata in un sondaggio come l'opera più amata dai britannici e Love is in the Air, un lavoro su carta che riproduce su fondo rosso lo stencil apparso per la prima volta nel 2003 a Gerusalemme, raffigurante un giovane che lancia un mazzo di fiori, scelta come manifesto della mostra proprio perché è tra le sue opere più significative. "La mostra di Banksy è il frutto della collaborazione tra l'Amministrazione Comunale, la Fondazione Ballone e MetaMorfosi Eventi — sottolinea il Sindaco Gianguido D'Alberto — ed evidenzia ancora una volta l'importante ruolo della Fondazione, vera e propria istituzione culturale del territorio. Come Comune abbiamo sposato immediatamente la proposta di portare a Teramo questa mostra, che ci consente di valorizzare ulteriormente L'Arca con un appuntamento di caratura internazionale, che si colloca proprio in quel filone di azioni che punta alla Cultura come Capitale e che dimostra la capacità di Teramo città capoluogo di uscire fuori dai propri confini e proiettarsi sugli scenari regionali, nazionali e internazionali. Non è un caso che l'Arca viva l'avvicendamento tra la mostra delle opere Melarangelo, che ha seguito quella delle opere di Montatiti, e quella di Banksy, segno di una vitalità culturale e della capacità di mettere a sistema tutte le risorse culturali e di valorizzare i propri spazi". Per il presidente di MetaMorfosi Eventi Pietro Folena "una mostra di opere di Banksy è sempre un evento catalizzatore per una città. La forza evocativa e la capacità di interpretare le istanze contemporanee. soprattutto dei più giovani, è la caratteristica che fa di questo artista un vero e proprio trascinatore di folle. Per questo siamo certi che il progetto espositivo prodotto da MetaModòsi e organizzato in collaborazione con la Fondazione Bruno Ballone per Teramo non possa che essere un grande successo. L'apparato scientifico, critico e analitico voluto dai due curatori. Stefano .4ntonelli e Gianluca Marziani, rende questa mostra davvero un unicum in tutto il panorama espositivo italiano. La mostra Banksy a Teramo racconterà infatti un artista dal profondo della sua unicità e della sua originalità permettendo per la prima volta di capire cosa c'è realmente dietro le sue iconiche opere, amate in tutto il mondo". "La mostra Banksy a Teramo è stata fortemente voluta dalla Fondazione Bruno Ballone a coronamento di un anno in cui abbiamo realizzato eventi ambiziosi nella città di Teramo quali il Premio Campiello ed il Torneo Internazionale di Basket — spiega il Presidente della Fondazione Bruno Ballone, Agostino Ballone — Con questa mostra, per la quale abbiamo ottenuto il convinto appoggio da parte dell'Assessore alla Cultura e del Sindaco di Teramo e la indispensabile e qualificata direzione artistica di Metamorfosi, la Fondazione intende intraprendere un percorso di promozione dell'arte della medesima qualità degli eventi precedenti"

Diretta streaming

Loading...