×

Avviso

Non ci sono cétégorie

Non pago, evidentemente, di essere finiti ai domiciliari il palpeggiatore seriale degli autobus, arrestato nei giorni scorsi con l'accusa di violenza sessuale, è evaso dai domiciliari salvo poi essere ritrovato nel centro storico di Giulianova dai carabinieri che lo hanno riarrestato. I carabinieri non avevano trovato in casa il 54enne: l'uomo è stato rintracciato nel centro storico di Giulianova e così gli uomini dell'Arma lo hanno arrestato di nuovo, questa volta con l'accusa di evasione (per lui si profila il processo per direttissima). Il 54enne era finito ai domiciliari, qualche giorno fa, su ordine della corte d'appello dell'Aquila, perché, secondo l'accusa, ha continuato a molestare le viaggiatrici sugli autobus diretti da Giulianova a Pescara e a Teramo. Questo, nonostante la denuncia del 2019 che aveva portato all'obbligo di dimora a Giulianova e di presentazione in caserma una volta al giorno.

carabinieri original

Diretta streaming

Loading...