×

Avviso

Non ci sono cétégorie

CAMMINOCELESTI originalQuello del turismo dei cammini è un segmento su cui stiamo puntando molto.L'Abruzzo è un territorio privilegiato in tal senso, per questo lo stiamo valorizzando, insieme a tutti gli enti coinvolti, Comuni, Province, Parchi regionali e nazionali, oggi era presente anche il Parco nazionale del Gargano perché l'obiettivo è arrivare a Vieste. Ora c'è il Cammino che parte dall'Aquila, passa per Sulmona e arriva attraverso le montagne a Ortona. L'obiettivo è collegarlo verso Roma e verso Vieste. Questo lungo percorso serve a valorizzare l'immenso giacimento culturale dell'area e spero dia una spinta decisiva al recupero di questa abbazia spettacolare, che da anni si tenta di rimettere in piedi un pezzo alla volta". Sono le parole del presidente della Regione Abruzzo Marco Marsilio, intervenuto oggi alla presentazione del Cammino Grande di Celestino a Sulmona, nella chiesa di Santo Spirito nella Badia Morronese, complesso che ospita la sede del Parco nazionale della Maiella. "E' un complesso davvero enorme e servono investimenti ingenti - ha proseguito Marsilio - Con le Sovrintendenze e con la direttrice dei Musei Zalabra abbiamo parlato, però, del fatto che bisogna chiarirsi le idee, parlare con i territori. Ci sono ambienti del complesso che sono stati recuperati, ma senza un piano di utilizzo e manutenzione si stanno ammalorando di nuovo. Occcorre un progetto complessivo di utilizzo, è uno sforzo che metteremo in campo con tutte le amministrazioni e nel quale la Regione si fa carico di essere sintesi e cabina di regia".

Diretta streaming

Loading...