×

Avviso

Non ci sono cétégorie

Un vero e proprio boom di turisti ed un tesoretto più pesante di quanto preventivato in bilancio. Stiamo parlando del Comune di Tortoreto che in bilancio aveva previsto di incassare 200mila euro dalla tassa di soggiorno dei turisti e invece ne sono arrivati 268mila. Un tesoretto che ora l'assessore Giorgio Ripani con l'amministrazione tortoretana potrà reinvestire in accoglienza e promozione. Rispetto ad un'estate fa il Comune di fatto ha incassato centomila euro in più. Un record assoluto. Dal 15 giugno al 31 agosto, cioè il periodo di vigore dell'imposta di soggiorno, Tortoreto ha accolto quasi 78mila turisti che hanno effettuato circa 420mila pernottamenti, in linea con il 2019. 

giorgioripanitortoreto original

Diretta

Loading...