×

Avviso

Non ci sono cétégorie

MONETEANTICHE original

"Lo abbiamo scoperto dalla stampa nonostante le ripetute richieste di condivisione avanzate, senza alcun riscontro, alla Sovrintendenza Archeologica". E' un Camillo D'Angelo particolarmente deluso e amareggiato quello che interviene pubblicamente all'indomani del prezioso ritrovamento di 300 monete antiche nei pressi di Castel Manfrino. Un dialogo mancanta, quindi, tra Comune e Sovrintendenza che, a detta del primo cittadino, rischia di far perdere al Comune di Valle Castellana "l'occasione di mantenere in loco queste monete, come ente siamo pronti ad allestire anche un museo"

ASCOLTA IL SINDACO CAMILLO D'ANGELO

 

 

Diretta

Loading...