×

Avviso

Non ci sono cétégorie

Da cittadini, accogliamo positivamente la notizia del finanziamento ottenuto dal Bando "Sport e Periferie 2020" per la sistemazione del Campo dei Cappuccini e dell'Arena dei Pini; da consiglieri di minoranza, aggiungiamo alcune considerazioni di fondo.

Siamo contenti del finanziamento ottenuto dal Comune per il campo sportivo dei Cappuccini, ci eravamo spesi anche noi per invitare l'amministrazione a presentare il progetto e più volte abbiamo sollecitato risposte in Consiglio Comunale.

È anche vero che questo finanziamento arriva con anni di ritardo dovuti alla mancata presentazione di progetti in occasione dei precedenti bandi e all'arrivo del commissario prefettizio che, durante la sua gestione, fu impossibilitato a partecipare all'ultimo bando per la mancanza di un progetto mai predisposto dall'amministrazione precedente, in questo senso è da ricordare la lettera di invito degli ex consiglieri di minoranza Fiorà e Tritella.

Ritardo che, purtroppo, ha costretto alcune squadre di calcio locali ad andare a giocare in campi sintetici di altri comuni, determinando il conseguente abbandono del campo dei Cappuccini.

Speriamo fin da ora che le squadre che in questi ultimi anni si sono allontanate, tornino a giocare nell'impianto sportivo del loro territorio.

Siamo ancora più contenti per il grande lavoro, impegno e coraggio messi in campo dalla "CBA Campli Basket Academy" che prima ha preso in gestione l’Arena dei Pini e poi, in breve tempo, è riuscita a partecipare al bando ottenendo il finanziamento con le proprie forze. Un’associazione che ha avuto visione e progettualità, due qualità che sempre dovrebbe avere un’amministrazione comunale. L’esempio di questa giovane e piccola associazione dovrebbe essere da faro per portare valore aggiunto al nostro territorio.

In questo momento, oltre a festeggiare, occorre fare il punto sulle situazioni irrisolte di altri impianti importanti del territorio comunale: nella parte alta del territorio il campo di Battaglia è in abbandono da tempo, mentre nella parte bassa l'unico impianto sportivo, quello di Marrocchi, non è stato ritenuto meritevole da parte dell'amministrazione comunale di una richiesta di finanziamento per una sua completa sistemazione.

Ci auguriamo fin da ora che in futuro si colga l'occasione di ottenere nuove fonti di finanziamento che sicuramente ci saranno e che potranno e dovranno essere intercettate.

In attesa dei lavori di sistemazione dei due impianti sportivi finanziati, che ci auguriamo possano essere effettuati in tempi brevi, chiediamo una particolare cura della manutenzione ordinaria del Campo dei Cappuccini in condizioni disastrose.

Vogliamo troppo bene alla nostra Città per criticare finanziamenti di opere pubbliche a favore dello sport, ma nella narrazione dei fatti occorre essere obiettivi.

Infine, un sentito ringraziamento ai tecnici, ai funzionari ed impiegati del comune di Campli e all'Associazione "CBA Campli Basket Academy" per tutto l'impegno messo in campo che ha reso possibile questo bel risultato. Forza Campli, sempre!

Gruppo consiliare  RicostruiAmo Campli

Maurizio Di Stefano
Simone Iampieri
Alessia Di Giovanni
Davide Cordonicamplip original

Diretta

Loading...