×

Avviso

Non ci sono cétégorie

Da domani pomeriggio l'hub vaccinale sarà operativo negli spazi del Parco della Scienza. Dopo la sede collocata all'università di Teramo e inaugurata lo scorso 19 aprile alla presenza del ministro per la Salute Roberto Speranza e dove, con successo di organizzazione, si è avviata la prima fase della campagna di vaccinazione anti Covid 19, adesso l'intera macchina per proseguire con la terza fase, si sposta al Parco della Scienza. "Una scelta voluta e ragionata - ha detto il sindaco Gianguido D'Alberto  - in uno spazio che si presta perfettamente e sottolinea la  centralità anche per l'importanza di questa terza fase della campagna vaccinale".
E su quanto sia importante vaccinarsi insiste soprattutto il referente per la campagna vaccinale in Abruzzo e direttore sanitario della Asl di Teramo Maurizio Brucchi: "La nostra regione si conferma un traino della campagna vaccinale nazionale. È impensabile che si vada avanti a chiusure; la terza fase della campagna di vaccinazione è un ulteriore passo avanti per uscire dall'emergenza. I dati in Abruzzo confermano l'efficacia"
E sull'impegno della Sanità abruzzese nella lotta al virus è intervenuto il direttore generale della Asl di Teramo Maurizio Di Giosia: "Abbiamo cinque linee aperte. E, se sarà necessario, la Asl è pronta ad attivare un camper per andare a prendere chi ha difficoltà a raggiungere i centri per la vaccinazione"
La raccomandazione di tutti vertici è però quella di prenotarsi, anche se non più obbligatoria, rappresenta un modo per agevolare il lavoro di tutti: personale sanitario e cittadini.SCHUB8 originalSCHUB4 originalSCHUB2 original

Diretta streaming

Loading...