×

Avviso

Non ci sono cétégorie

Il referente regionale per la campagna vaccinale nonchè direttore sanitario della Asl di Teramo, Maurizio Brucchi, parla chiaro: entro fine gennaio 2022 verranno somministrate in Abruzzo 300mila dosi di vaccino anti-Covid, 70mila entro i prossimi sette giorni. E' questa la risposta della Regione al boom di contagi dovuto al ritmo incessante della variante Omicron che secondo il direttore Maurizio Brucchi però «causa meno effetti gravi ma in questa fase, in cui molte persone non rispettano le regole, trova terreno fertile per diffondersi». Per far fronte all'assalto subito dagli hub vaccinali e alle farmacie, Brucchi punta ad accelerare sulla campagna vaccinale, ad una media di circa 10mila dosi giornaliere. L'appello è sempre lo stesso: prenotarsi. 

BRUCCHI original

Diretta streaming

Loading...